1 gennaio 2017

OLTE INTERNET E LA TASTIERA

Questo mio post qui sotto è in risposta  a questo articolo su RIschio Calcolato:





OLTRE INTERNET E LA TASTIERA
Ho letto l'articolo, condivisibile ( gli ho dato un like), e alcuni commenti anch'essi condivisibili, ma a mio parere manca una cosa senza la quale si rischia di perdere.
Bisogna essere consapevoli di due cose:
1) I fake, i troll, gli influencer, sono proprio espressioni del potere, per contrastare le analisi, la ricerca su internet che altro non è che il costante, corale desiderio di confrontarsi per trovare la verità, sempre e comunque.
2) Internet non ha vinto, sta facendo solo i primi grandiosi passi per farlo. E proprio quelle che appaiono le sue vittorie stanno a dimostrarlo. La maggioranza delle persone si informa ancora tramite i media tradizionali. Devo ricordare a qualcuno che Hillary, l'impresentabile, ha preso qualche milione di voti in più di Trump? Che Trump stesso non è quel campione di democrazia visto che se non ricordo male ha detto anche lui qualcosina sulla rete. Devo ricordare a qualcuno che l' internet che ha dato i voti ai 5S ha comunque fatto emergere Grillo, lo staff meravigliaio, e il suo non statuto. Il definire il tutto come campioni di democrazia via, con tutti gli estasiati e acritici sostenitori di questa enorme, esplosiva contraddizione...
Nell'articolo e nei commenti non ho letto la cosa più importante. Per vincere dovremmo smettere di essere solo leoni da tastiera e riappropriarci della Politica in prima persona. Mettere p..., mettere una p..., mettere una pressione tale ( fiuù, finalmente ci sono riuscito) a tutti i media e a tutti i servi che sui giornali e sulle televisioni, o nelle aule parlamentari si permettono di stravolgere la verità per i loro sporchi giochetti. Non è difficile avere ragione quando mascalzoni impuniti e senza voglia di confrontarsi con la realtà parlano bene, che sò, dei caschi bianchi siriani.
Per vincere bisognerà smuovere il nostro prezioso culo e fare quello che fanno i "sorosiani", solo farlo contro di loro, ignobili falsari che cercano di affossare, stravolgere la verità.
Questo significa inondarli di mail e/o di post che confutino le loro falsità e anche scendere in piazza, irriderli, fargli capire che non sarà possibile per loro fare bagni di folla senza essere messi di fronte alle loro falsità in maniera intelligente, senza alcuna violenza, ma con un'ironia così graffiante da lasciare in "mutanne" coloro che con le loro proposte offendono la democrazia.
Se saremmo capaci di farlo, se continueremo nel nostro piccolo a ricercare la verità tramite l'analisi dei fatti non ce ne sarà per nessuno. Personalmente senza essere nessuno, certamente non uno principe del forum, quando argomentavo sulla deforma costituzionale nessuno, nemmeno gli influencer pagati dal piddi mi rispondeva.
Ma per vincere, ripeto, dovremmo anche alzare il culo e combattere non solo da leoni della tastiera.
Buon 2017 a tutti noi ..... solo a tutti noi.

Nessun commento:

Posta un commento